LEGITTIMAZIONE FIGLIO NATURALE

 

All'istanza devono essere allegati i seguenti documenti giustificativi:

  1. copia integrale dell'atto di nascita del genitore legittimante e del figlio legittimando;
  2. stato di famiglia del genitore legittimante;
  3. certificato di stato libero del legittimante o, se questi è sposato, certificato di matrimonio, nonché dichiarazione per atto pubblico da cui risulta l'assenso del coniuge;
  4. se il richiedente è legalmente separato, bisogna allegare il relativo provvedimento dell'autorità giudiziaria (provvedimento di separazione);
  5. certificato di residenza del legittimante;
  6. documenti giustificativi, da cui risulti l'impossibilità o il gravissimo ostacolo alla legittimazione del figlio per susseguente matrimonio.

 

 

Per una consulenza in merito a tale questione, chiedete un appuntamento o un consulto on line nella sezione " CHIEDI ALL’AVV."